Milano Finanza

Martedì 23 Aprile 2019 - Ore 11:00




politica


F-35, Pentagono: aumentano i costi

Secondo l'ultima stima annuale dei costi dei grandi progetti, fatta dal Pentagono, il prezzo totale per la ricerca e l'appalto degli F-35 è aumentato di 22 miliardi di dollari, adeguati all'inflazione. La previsione del costo per l'operatività e il supporto della flotta per oltre 60 anni è invece cresciuta di quasi 73 miliardi di dollari a 1.196 trilioni

23/04/2019 11:00


Trump pronto a visita di Stato nel Regno Unito a inizio giugno

Il presidente Usa aveva promesso una visita in gran bretagna al primo ministro, Theresa May, dopo essere stato eletto nel 2016, ma da quel momento non era stata fissata alcuna data, ricorda oggi la Bbc

23/04/2019 10:30


NN IP vede i prezzi del petrolio ancora più in alto

Bakkum, Senior Emerging Markets Strategist di NN Investment Partners, si aspetta un ulteriore indebolimento del dollaro rispetto alle valute emergenti, fattore che tendenzialmente è positivo per le materie prime. Alla base del rialzo del greggio ci sono l'accordo Opec+ sui tagli alla produzione, le sanzioni statunitensi contro Iran e Venezuela, i combattimenti in Libia e il ritardo nella curva del petrolio

23/04/2019 10:05


Libia, Onu: 264 morti e 1.266 feriti in combattimenti a Tripoli

L'Organizzazione mondiale della Sanità ha lanciato un appello per un cessate il fuoco temporaneo, invitando tutte le parti coinvolte a "rispettare il diritto umanitario internazionale"

23/04/2019 10:00


Sri Lanka, almeno 40 arresti per attacchi di Pasqua

Mentre il bilancio dei morti sale a 310 è stata annunciata l'entrata in vigore della "legge d'emergenza" che conferisce alla polizia poteri rafforzati e indiscussi per detenere e interrogare i sospetti senza ottenere un mandato di cattura

23/04/2019 09:00


Kim Jong-un incontrerà Putin nei prossimi giorni

I due non si sono mai incontrati. Al momento non è stata indicata alcuna data precisa

23/04/2019 08:30


Iran, Trump infiamma il barile

Embargo/Dal 2 maggio stop alle deroghe sulle importazioni di petrolio dall’Iran

Il Brent vola a 74 dollari. La fine delle esenzioni riguarda 8 Paesi, Italia compresa. L’ira della Cina Teheran replica: decisione illegale. Al Paese islamico mancheranno introiti per 50 miliardi $ l’anno

MF del 23/04/2019, pag. 2 Articolo a pagamento riservato agli abbonati


Perché è un grave errore sottovalutare la borsa giapponese

Il sentiment degli investitori esteri nei confronti del mercato azionario giapponese è estremamente negativo: nel 2018 le vendite nette di titoli nipponici da parte di investitori di altri Paesi...

MF del 23/04/2019, pag. 12 Articolo a pagamento riservato agli abbonati


Huawei, ricavi in crescita del 39%

Il gruppo cinese ha comunicato conti positivi nel periodo gennaio-marzo

Per il colosso del 5G un fatturato di 180 miliardi di yuan (27 miliardi di dollari) nonostante le pressioni di Washington. Venduti 59 milioni di smartphone. A breve il lancio del modello pieghevole Mate X

MF del 23/04/2019, pag. 8 Articolo a pagamento riservato agli abbonati


Trump, niente più esenzioni dalle sanzioni per il petrolio iraniano

L'amministrazione di Donald Trump ha annunciato oggi che non rinnoverà le esenzioni concesse a diversi Paesi, tra cui l'Italia, dalle sanzioni Usa per le importazioni di petrolio iraniano. Per scongiurare carenze Stati Uniti, Emirati arabi uniti e Arabia Saudita hanno concordato di rivedere la propria produzione

22/04/2019 15:37


Trovate 7108 news Pagine 711

Contenuti sponsorizzati